Produzione

Impianti produttivi al top della tecnologia ed efficienza

L'aspetto tecnico è preminente all'interno dell'Azienda. Ermanno Soria, oltre ad essere il Direttore Generale, è enologo e altri enotecnici e periti chimici sono presenti non solo nel laboratorio d'analisi, dedicato al controllo della qualità dei prodotti in arrivo e in uscita, ma sono distribuiti in tutti gli ambiti produttivi, in modo da garantire passo a passo un elevato standard di qualità in ogni fase dei processi di trasformazione.

Assolutamente completi e tecnologicamente all'avanguardia sono gli impianti destinati alla produzione: presse pneumatiche veloci ma soffici per le pigiature dell'uva, fermentini per le vinificazioni in rosso, impianti di filtrazione innovativi esplicitamente testati per ogni esigenza nelle singole lavorazioni dei diversi tipi di mosti e vini, elevata capacità di stoccaggio dei vini in silos e dei mosti in apposite celle frigorifere idonee alle conservazioni prima delle lavorazioni, batterie di autoclavi (in capacità comprese tra i 30 e i 1000 ettolitri) impiegate nelle fermentazione naturale dei mosti per l'ottenimento di vini frizzanti, senza anidride carbonica aggiunta, e degli spumanti secondo il metodo charmat. 

Il laboratorio d'analisi interno è dotato di una strumentazione completa e tecnologicamente avanzata, collabora costantemente con istituti nazionali di analisi enologica, cui l'azienda è associata, e con laboratori interni di altre importanti aziende del settore, per il controllo e lo sviluppo di prodotti esplicitamente commissionati; destinati poi alla commercializzazione con marchio del committente.